mercoledì 28 marzo 2012

Zero a chi?

Nel giro di qualche ora cambiano gli stati d'animo e le prospettive: me ne stavo tutta mesta, pensando al tempo che avrebbe dovuto passare (due mesi) per la mia data, quando all'improvviso spunta lei, la "zero": 
  
MARCO MENGONI TOUR TEATRALE 2012
15 APRILE 2012 ore 21 
CASTELLEONE (Cr) - Teatro del Viale - Sala teatrale Giovanni Paolo II

e ricomincio a organizzare l'acquisto del biglietto, la mappa, il treno, il viaggio, il pernottamento, il bagaglio, le amiche da incontrare e mi prende una carica d'energia che altro che RED BULL!!! La mia vitamina si chiama MARCO!
No, non sono obiettiva, lo ammetto, non posso più esserlo se fino a tre anni fa la musica la  ascoltavo sì...ma con le orecchie, ora invece la "sento", la vivo, la assorbo, il suo concerto non è un semplice assistere ad uno spettacolo passivamente, ma è un incontro, una fusione di creatività, passione, freschezza, improvvisazione, alchimia, stupore, istinto, incanto, seduzione, fantasia, un insieme di emozioni che provo solo con lui e non mi importa nulla se dovrò prendere 45 treni per poter essere lì, è l'unico modo che ho per ringraziare il mio "guerriero impavido" per la vita che mi regala! 

 

7 commenti:

  1. E' vero! La Musica con Marco Mengoni si SENTE col cuore! belle parole Carmen!

    RispondiElimina
  2. Bello il tuo entusiasmo!!! E penso che le sensazioni da te descritte "abitino" in tutte noi.....fortunata te che ti puoi permettere certe "pazzie"!!!!!!!
    M.M

    RispondiElimina
  3. Concetta Guido28 marzo 2012 16:05

    Grazie Carmen, per questi Tuoi pensieri, nei quali mi ritrovo assolutamente!!!! Concetta Guido

    RispondiElimina
  4. hai ragione,Carmen,energizzante e rinvigorente! solo le emozioni profonde che lui induce possono produrre tali effetti!

    RispondiElimina
  5. La musica l'ho sempre ascoltata, perchè senza musica la mia vita non avrebbe senso. Marco è stato per me... come l'arrivo dell'arcobaleno dopo il temporale!!Mi ha ridato energia, non solo per come canta o cosa canta, ma perchè i suoi occhi puliti, mi ridanno fiducia nelle persone e la speranza che pur con tutta la cattiveria che c'è in giro, qualcosa di buono ancora c'è. E poi....mi ha fatto conoscere persone bellissime. Semplicemente ringrazio il cielo di averlo messo sulla mia strada.

    RispondiElimina
  6. Carmen, grazie... di esprimere ciò, anche io non vedo l'ora di rivederlo e risentirlo...non posso stare senza le immense emozioni che mi regala! Ho sempre ascoltato tanta musica ma quando tre anni fa è arrivato lui...è stato una folgorazione! e ogni volta è come la prima...Ciao

    RispondiElimina
  7. io le provo , e tu le hai descritte esattamente,grazie Carmen!

    RispondiElimina

I commenti vengono controllati prima di essere pubblicati